Franchising Oro e Franchising Compro Oro, come aprire un compro oro in franchising

Il business dell'oro usato

L’attività del compro oro non è come quella di un oreficieria ma concerne principalmente nell'acquisto di oro usato da privati e nella successiva rivendita dello stesso ad altri privati, fonderie di metalli preziosi, grossisti e altri intermediari di settore.

Questa peculiarità è alla base del successo poichè permette di avviare l'attività con un investimento molto ridotto. Basta un locale di piccole dimensioni in una zona di forte passaggio, allestirlo con un arredameto sobrio e dalle linee moderne ed il gioco è fatto.

Saranno poi i vostri clienti a portarvi guadagno attraverso i beni che impegneranno. Non avrete spese di magazzino ne gestione ordini e l'oro ha come proprietà intrinseca l'impossibilità di rimanere invenduto.

I franchising di questo settore hanno accordi con grossisti e fonderie che acquistano l'oro con pagamento immediato ad un prezzo convenzionato e questo rende semplice anche la gestione contabile.

Puoi scegliere tra 0 marchi

Al momento non ci sono franchisors in questa categoria

Come avviare un negozio Compro Oro

  • trovare un locale in una posizione strategica;
  • avere a disposizione un capitale contenuto per affiliarsi al franchising, affittare il locale ed allestirlo con il supporto della casa madre;
  • non è necessaria esperienza nel settore poichè il franchising mette a dispozione corsi di formazione;
  • aprire partita IVA, attestare l'avvio attività al comune ed iscriversi alla camera di commercio (tramite commercialista).

Consigliamo di contattare il franchising di proprio interesse e di farsi seguire in tutte le fasi sopra citate per essere coadiuvati e supportati.